Gli ambasciatori del nostro marchio

Perfezione nei minimi dettagli

Gli ambasciatori della nostra campagna pubblicitaria sono veri maestri nel loro mestiere. Si contraddistinguono per la loro grande precisione e la massima cura per i dettagli che consente loro di realizzare le migliori creazioni. Esattamente ciò che è lecito attendersi anche da noi Specialisti di cucine. Le vostre aspettative in termini di perfezione in cucina ci motivano a progettare e realizzare la cucina dei vostri sogni, su misura delle vostre esigenze.

Scoprite il mondo degli ambasciatori del nostro marchio ammirando i nostri video e la passione che nutrono per il loro mestiere.

David Candaux

«Quando il tempo passa e i valori restano immutati, la qualità delle cucine pregiate risulta evidente.»

Tradizionale, ma diverso. David Candaux ha appreso il mestiere da suo padre e da suo nonno, che lo hanno condotto al banco di lavoro alla tenera età di 14 anni. Crea orologi di altissimo livello. La complessità di immaginare un orologio di simile perfezione, realizzarlo e anche apprezzarlo in quanto grande arte orologiera - una sfida per chi non vive in prima persona questa passione giorno per giorno. Gli orologi meccanici esotici di David Candaux deliziano gli intenditori e i collezionisti in un modo che solo singoli orologi estremamente speciali sono in grado di fare. Ogni orologio è realizzato in un'edizione limitata di soli otto pezzi.

 


Max Chocolatier

«Le cucine sono come i pralinati - la perfezione è il risultato della cura ineccepibile di ogni singolo dettaglio.»

Assaporare il cioccolato, come se fosse la prima volta. Questa è la sensazione che i Max Chocolatiers intendono evocare con i loro prodotti che si sciolgono in bocca. Così facendo, lavorano ingredienti naturali e di prima qualità per realizzare creazioni di cioccolato uniche e stagionali. Appare subito evidente che quella del Maestro Cioccolatiere è una professione di grande creatività. Soprattutto in un atelier come quello di Max, dove ogni dolce prelibatezza è realizzata e decorata a mano così come l’etichetta nella fase finale della lavorazione.  Creazioni sorprendenti: in autunno, le mele mature vengono trasformate in gelatina o, precisamente, le erbe alpine in tè, che si possono trovare in un tartufo; in inverno, si elaborano i mandarini e il pan di zenzero. Il latte proviene da mucche della zona del Napf. Tutti gli ingredienti, tranne il cacao, sono di origine più locale possibile.


Mia Kepenek

«Grandi idee pensate nei minimi dettagli creano spazi unici.»

Rendere percepibili gli stati d’animo, creando atmosfere e preservandone l’autenticità. I suoi progetti recano una firma inconfondibile e sono forgiati dal suo amore per il design e l’artigianato. Decisivo è anche il suo variegato background, da un apprendistato di falegnameria per giungere a una laurea in architettura d’interni e scenografia. Le sue realizzazioni sono volutamente senza tempo e caratterizzate da un approccio individuale, spesso non convenzionale. Presenta sempre i suoi progetti dalla migliore prospettiva, dotandoli di una personalità propria. Oltre all’intuizione e alla creatività, l’attenzione è sempre rivolta alla funzionalità e all’attuabilità di un progetto. La sua professionalità, le profonde conoscenze tecniche e i molti anni di esperienza fanno di lei un partner affidabile.